Bevi Birra

Tutte le birre presenti, passate e future servite da Anderquando

ZINNEBIR - BRASSERIE DE LA SENNE
6 %

Birra bionda, leggera e infrescante. Aroma fresco ed erbaceo, dovuto alle generose quantità di luppoli aromatici utilizzati nella produzione. Il gusto è morbido, di malto, che lascia spazio man mano alle note amaricanti del luppolo. Finale lungo e persistente. Birra di facile beva, grazie ad un corpo non troppo intenso e ad una gradazione alcolica contenuta.

 

ZEST - EXTRAOMNES
5,3%

Schiuma compatta, frastagliata, candida e persistente. Dorata con "vibrazioni" verdi.
Naso intenso, prorompente, quasi aggressivo, con un netto fruttato maturo di pesca noce bianca, uva spina e litchi quasi a coprire una delicata speziatura. in bocca l'attacco è dissetante grazie al corpo leggero e all'assenza di zuccheri residui. Finale secco, tagliente e prolungato.

ZEROSEI - BIRRIFICIO TURAN
5,4 %

Per questa realizzazione single hop, vengono utilizzati il 95% di malti provenienti da orzi laziali ed un solo luppolo, il Columbus. Una birra dal colore biondo chiaro con una leggera opalescenza ed una schiuma bianca compatta e persistente. Al naso emergono le note erbacee con leggeri sentori di agrumato bilanciate dalle note dolciastre del malto. In bocca gli equilibri si ripropongono accompagnati da un amaro ben strutturato che regala una piacevole bevibilità.

YANQUI - BIRRIFICIO EXTRAOMNES
5,5%

Si tratta di una classica APA, prodotta solo con malto base chiaro. Al naso abbiamo tutta la gamma dei profumi dei luppoli USA, scevri da note fermentative: Frutta tropicale, ma anche fragola ed anguria ed un leggero "piny" finale. Corpo molto leggero per una bevuta facile e veloce. (FONTE: Domus Birrae)

X-MAS ZINNEBIR - BRASS. DE LA SENNE
7,8%

WILD RAVEN - Birr. Thornbridge
6,6%
 
Caffè e amaro, grazie!
Una black IPA molto black e molto IPA; si presenta con note di caffè, caramello e cioccolato, dovute ai malti tostati, per poi rivelare tutto l'amaro del luppolo neozelandese Nelson Sauvin. Scura e impenetrabile come un "maestoso corvo dei sacri tempi andati", quando deciderete di fermarvi, vi risponderà "nevermore!".
 

 

VIAEMILIA - Birr. Del Ducato
5%

TIPOPILS - BIRRIFICIO ITALIANO
5,2%

Terzo Miglio - Birrificio Rurale
 
5,8%
 

L'american pale ale più dorata che potete trovare a est del kentucky (a Monza, per la precisione). Una birra che parte morbida, rotonda, quasi dolce e che si fa agrumata, resinosa, erbacea in quei cinque secondi in cui la state scolando, alla fine dei quali lascia una nota di amaro che vi rimette in pace col mondo. Quando l'avrete finita, la sua schiuma compatta e ostinata sarà ancora lì a farvi compagnia, in attesa che ne chiediate un'altra.

Una bionda leggera, da soli 4,5%, ma con un corpo medio. Generosamente luppolata con i migliori luppoli aromatici, una bella base di malto (pane) al quale fa seguito un amaro molto deciso, erbaceo, con note di scorza d'agrumi, dovuto all

SUPREMA RATIO - BIRRIFICIO DEL DUCATO
5,4%

STRAFF - BIRRIFICIO EXTRAOMNES
9,5%

Aspetto ingannevole con il bianco cappello di schiuma pannosa su un bello ed innocente dorato. Al naso fruttato fresco, albicocca e melone, propoli, distillato di Mirabelle ed una leggera nota terrosa che ci richiama allo stile. Palato morbido all''inizio, subito smorzato da un taglio secchissimo provocato dalla quasi assenza di zuccheri residui e da un amaro bilanciato. (Fonte: Extraomnes)

SPARROW PIT - BIRRIFICIO ITALIANO
10%

SPAGHETTI WESTERN - BREWFIST
8,7%

Spaceman - Birrificio Brewfist

7%

La classica IPA West Coast americana. Cioè? Una birra amara, secca, incredibilmente aromatica e ben equilibrata dal grado alcolico. Fatta con tre luppoli diversi (Citra, Columbus e Simcoe), richiama la frutta esotica e gli agrumi, ma quando va giù lascia un piacevole amaro erbaceo che fa dire subito "un'altra"

 

SPACE FRONTIER - BIRRIFICIO BREWFIST
6,5%

Una nuova collaborazione di Brewfist, questa volta con il celebre birrificio danese To Øl. Dalla collaborazione, nasce questa Grape IPA (realizzata con mosto d'uva), che unisce lo stile fruttato e inconfondibile di questo genere di birre, con gli aromi agrumati e resinosi dei luppoli (in questo caso, Citra e Mosaic). Il risultato è una birra variegata, ricca di sfumature, che cambia nel corso della bevuta; asciutta, di corpo medio, va a chiudere con l'amaro piacevole, caratteristico delle IPA.

SOUL STOUT - BIRRIFICIO CRAK
6,2%

SMOKEY HORYZON - BIRRIFICIO MOOR
5%

Una delle creazioni più recenti del birrificio inglese: una Rye Ale, lavorata con avena e del malto affumicato, che si presenta con uno splendido colore ambrato carico; al naso, richiama sentori di caramello, castagne e caminetto, mentre al palato si fa strada l'inconfondibile stile affumicato tipico dello stile di Bamberga. Una birra complessa, interessante, ma facile al contempo.

SETA - Birrificio Rurale
 
5%
 

Una classica blanche, prodotta con grano biologico non maltato e fiocchi d'avena (sì, certo, ci sono anche luppolo, malto d'orzo, etc.). Sta bene con tutto, come il grigio. Però è bianca. Leggermente speziata di coriandolo e buccia d'arancia, è ottima per iniziare la serata, è fresca e dissetante. Bassa gradazione, andate tranquilli: potete cominciare anche in orario aperitivo.

SANT'ELIA - BIRRIFICIO DI CAGLIARI
7%

SALTY ANGEL - BIRRIFICIO TOCCALMATTO
4,4%

Un'interpretazione contemporanea delle Gose di Lipsia, le classiche birra "salate". L'utilizzo del sale Maldon conferisce una mineralità particolare a una birra già fortemente caratterizzata, mentre l'aggiunta delle bacche di ribes aggiunge una nota acidula ma fruttata. Il mix che ne risulta si presenta, al palato, mediamente acidulo, salato intenso e dal finale asciutto. Una birra per palati allenati, ma una bella sfida per chiunque.

RUNNER ALE - BIRRIFICIO PONTINO
4,8%

Birra di colore paglierino con una leggera torbidezza che ne esalta l’artigianal

RULLES TRIPLE - BRASSERIE DE LA RULLES
8,4%

ROTHAUS PILS - STAATSBRAUEREI ROTHAUS
5,1%

Una Pils classica ma unica, di colore giallo chiaro e con schiuma abbondante e pannosa, di quelle che lasciano i merletti sul bicchiere. A un aroma erbaceo, luppolato senza eccessi, segue un gusto è delicatamente amaro, ben equilibrato con le note dolci dei malti d'orzo. Ne risulta una birra estremamente accattivante, facile da bere, grazie anche ad un corpo medio ed una gasatura contenuta. Una cascata da mandare giù a boccali da mezzo litro.

ROSE MARY'S - BIRRIFICIO PONTINO

6%

Birra scura con profumi tostati e note speziate provenienti dall’avena, il tutto intensificato dall’aroma balsamico di rosmarino selvatico del Circeo, corpo medio e sensazione vellutata, schiuma persistente e omogenea, un leggero amaro nel finale ne rendono grande la bevibilità e adatta a tutti i momenti della giornata nella più classica tradizione delle oatmeal stout”.

Revival - Birr. Moor 4% Una Bitter Ale leggera, beverina, poco carbonata (di quelle che vanno giù bene senza troppe bollicine, per intenderci). Nata per celebrare la rinascita del Birrificio Moor, questa ale dal colore oro velato è ricca di sentori agrumati (limone, pompelmo, lime), il cui amaro erbaceo, asciutto, in chiusura domina sulle note più biscottate del malto. Quando si dice "Bitter"...

RETURN OF THE EMPIRE - BIRR. MOOR
5,7%

Return of the Empire è una Ipa che mostra tutta l'eleganza delle Ipa classiche con una verve riconducibile alle versioni del Nuovo Mondo. Prodotta con luppolo Jester, spicca per la bevibilità e la finezza aromatica che contribuiscono alla buona gestione dell'elemento amaricante. A livello sensoriale emergono note di frutta gialla e tropicale (pesca, frutto della passione, etc.) che si accostano sul finale a una linea amara contenuta ma persistente. (fonte: Ales&Co)

Reale Extra Birr. Del Borgo 6,4% Se vi piace la Reale di Birrificio del Borgo, ecco la sua versione... beh, extra. Arricchita con luppoli americani, che le conferiscono un carattere decisamente più amaro e resinoso, è una birra dedicata ai degustatori più navigati del genere IPA, una piccola sfida che però non cessa mai di trovare estimatori.

REALE - BIRRA DEL BORGO
6,4%

Ispirata alle tradizionali India Pale Ale inglesi di fine '700, birre caratterizzate da un’ abbondante luppolatura, viene personalizzata con l’impiego di luppoli aromatici americani. Nel bicchiere si presenta ambrata, con riflessi vivi. Al naso sono presenti note agrumate (pompelmo e arancia) e pepate. In bocca la gasatura è bassa, in omaggio alle birre d’oltremanica, c’è un buon corpo, con un lungo percorso verso l’amaro finale, intenso e molto persistente.

Punk IPA - Brewdog
5,6 %

La birra più celebre e rappresentativa di uno dei birrifici europei più conosciuti. Una IPA di colore giallo chiaro, con una schiuma copiosa e persistente e un aroma che richiama la frutta tropicale (kiwi e passion fruit), con un deciso sfondo di luppolo fresco. Una India Pale Ale vecchio stile, con un principio biscottato di malto, resina e frutta e un finale dal timbro più amaro e agrumato. Viene preparata con malti "maris otter extra pale" e luppoli "chinook", "simcoe", "ahtanum" e "nelson sauvin". Per veri appassionati del genere.

Oyster - Porter House 4,6% La classica scura irlandese, una delle ultime Oyster Stout che prevede realmente l'utilizzo delle ostriche nel processo di lavorazione (nella bollitura, per la precisione). Un gusto più morbido, più equilibrato rispetto alle classiche dry stout della terra di San Patrizio, addolcito anche dai toni caldi del malto torrefatto. Come dire: un classico.

OLMO - BIRRIFICIO CR/AK
82,%

MY ANTONIA - BIRRIFICIO DEL BORGO
7,5%

MUNDAKA - BIRRIFICIO CRAK
4,8%

Una IPA chiara, molto profumata e beverina. Luppolata con Amarillo e Chinook. L'aroma principale è dato dai luppoli, si distingue un gusto erbaceo e una sensazione floreale. Alla vista presenta schiuma molto chiara e persistente e un limpido giallo chiaro. Il sapore è delicato e rinfrescante, si avvertono immediatamente in bocca i gusti percepiti al naso dati dai luppoli. La sensazione dell'amaro è molto lieve e piacevole. (fonte: Crak Brewery)

MALEDETTA - BIRRIFICIO DEL BORGO
6,2%

Mahrs Bräu Pilsner
4,9%

Lucente e gialla chiara: così entra la nostra Pilsner nel bicchiere. E con la sua schiuma finemente porosa è già un’esperienza visiva. Ma noi non la produciamo solo per guardarla. Ad annusarla si nota un marcato aroma di luppolo, reso così dalla raffinata mistura di luppolo di Hallertau. E che sapore ha? Leggero e asciutto. Accompagnato da una nota delicatamente asprigna, con un retrogusto pieno e armonico. (fonte: Mahrs Brau)

      Mahrs Bräu Kellerbier Ungespundet 

      5,2%

Una classica Keller di Franconia. Non filtrata, come prevede lo stile birresco, dal colore dorato carico, e una schiuma cremosa, ostinata, che fa bella mostra di se con un cappello ben compatto. Il malto c'è ma quasi non si sente, bilanciato dal luppolo finale che restituisce all'erbaceo  tutta la sua amarezza.

MADdekè - FREE LIONS
7%

Color ramato, schiuma compatta e persistente con riflessi ambrati; Al naso inizia con un profumo pungente, agrumato e di frutta per finire con note vagamente mielate. In bocca un Amaro intenso, sentori di frutta tropicale e ciliegie mature con un corpo rotondo che bilancia l’amaro lasciandone però la piacevole persistenza. (fonte Free Lions Beer)

M.I.L.D. - Brewfist

6,5 %

LUPULUS BRUNE - BRASSERIE LES 3 FORQUETS
8,5%

Una scura belga molto attenuata, facile da bere, dalla gradazione importante. Si presenta all'olfatto con note dolci di frutta e caramello, mentre il colore (il bruno "tonaca di frate") viene conferito dall'utilizzo di zucchero di canna scuro. Schia densa e persistente di colore chiaro, al palato offre un corpo pieno, rotondo, dolciastro di frutta (vengono aggiunte scorze d'arancia sul finale della bollitura) ed un finale leggermente amaro, che rende la birra perfettamente equilibrata.

LOP LOP - BIRRIFICIO DADA
5%

Birra "chiara" con lieviti inglese ad alta fermentazione, icon un amaro a metà tra una Golden Ale e una IPA: una birra di carattere per accontentare i palati più esigenti. All'occhio si presenta con un colore dorato carico e con una schiuma compatta, ottima al profumo, con note fruttate ed erbacee che convivono perfettamente. In bocca rilascia un inizio morbido e delicato per finire una nota di amaro secco e lungo, lasciando un asciutto che "chiama" presto il secondo sorso.

LIBERTINE - BREWDOG

7,2%

Con questo capolavoro di Brewdog, non dovrete più scegliere tra una IPA e una Stout. Libertine è una Dark IPA che unisce l'amaro di una luppolatura intensa, a base di luppolo Simcoe, con le note morbide, rotonde dei malti tostati (Caramalt, Maris Otter, Munich Malt, Dark Crystal e  Carafa); l'equilibrio crea una birra eccezionale, che accosta le note di caffè tipiche delle scure, care ai bevitori di stout, a un persistente amaro, marcato ma non eccessivo (IBU 65), che soddisferà gli appassionati di IPA. Dark Power!

LAWRENCE OF ARABICA - AMAGER BRYGHUS
7%

 

Un'altra collaborazione itinerante di Mikkeller, questa volta con i danesi di Amager Bryghus. Una "chocholate orange porter", lavorata con fave di cacao e zest, vera scorza di agrumi. Il risultato di questa insolita ricetta è una nera incredibilmente aromatica di caffé, relativamente leggera rispetto ai canoni dello stile in cui rientra, una nera-nerissima di buona bevibilità, con una traccia agrumata che la differenzia rendendola unica nel suo genere.

Kwak - Brouwerij Bosteels

8,0%

König Pilsener - König Brauerei
4,8%

Classica pilsener tedesca, una delle birre più esclusive e nello stesso tempo una delle più grandi marche di birra della Germania. La König Pilsener viene prodotta nell'osservanza dell'editto tedesco sulla purezza della birra. Gusto delicato ma luppolato, inimitabile, dal cappello schiumoso candido, compatto e persistente. Una birra di facile bevuta, adatta all'aperitivo, al pasto, al dopocena, al mercoledì di Coppa.

KICKING MULE - BIRRIFICIO TOCCALMATTO
7%

Una Saison aromatizzata in cui lo spunto piccante dello zenzero fresco, la pungente intensità del lime, l'impatto fresco dei cetrioli e un mix di erbe e spezie crea un bouquet mai assaggiato prima. Se siete amanti dei long drinks, avrete senz'altro riconosciuto gli ingredienti di un classico Moscow Mule. Un'altra follia Toccalmatto, per un'altra birra che riprende la ricetta base di un cocktail di fama mondiale

Jaipur - Birr. Thornbridge
5,9%

Anche scrivendoli in caratteri minuscoli, l’elenco dei premi vinti da questa birra occuperebbe un paio di pagine. Si presenta di colore biondo leggermente velato, e una schiuma fine e cremosa. In bocca è avvolgente: inizia con il dolce del malto per poi lasciare spazio ad un amaro aggressivo ed importante che accompagna tutta la degustazione. Termina lasciando un retrogusto amaro abbastanza delicato, caratterizzato da note vegetali e di scorza di pompelmo.

 

INDIE POP - MASHUP BREWERY
5%

La primogenita della nuova firm Mash Up Brewing. Il progetto è ancora in fase iniziale, ma chi c'è dietro ha anni di esperienza di homebrewing e di bevute. La Indie Pop è una American Ipa da 5 gradi, con sentori erbacei e di resina, dal corpo è medio e con un amaro finale importante e molto lungo, che lascia una piacevole sensazione in bocca.

HUGO - BIRRIFICIO DADA
4%

"Bitterino, 4 gradi?!" per ogni momento della giornata, la HUGO è nata per soddisfare proprio quel piccolo attimo di piacere. Si presenta di color rame e dalla schiuma compatta tipica delle basse carbonazioni.
Gusto: Leggera e dissetante; un inizio vagamente dolce con note biscottate, viene pulito via da un finale amaro, fine ma deciso.

HOWGATE & KEMP - MARBLE BREWERY
6,4%

Una New Zealand Pale Ale nata dalla collaborazione tra Marble Brewery e James Kemp del birrificio Thornbridge. L'aroma dolce con note di frutti tropicali, agrumi, mango e spezie delicate, viene contraastato dal sapore amaro, pungente, anche qui con note agrumate miste all'erbaceo del luppolo e a una punta pepata; corpo medio e una carbonazione moderata terminano con un finale molto asciutto.

Hoppiness - Birr. Moor 6,7 Una birra dominata dal luppolo, come richiama il nome stesso, ovvero aromatica e amara, che però concilia al meglio anche le note maltate. Al naso - così come al palato - suggerisce note di pesca, sentori agrumati ed erbacei, con qualche punta di dolcezza dovuta ai malti, il tutto tenuto insieme da una luppolatura decisa.

Hop Art è una birra estiva,  dedicata di anno in anno al miglior luppolo trovato durante le selezioni dei nuovi raccolti che facciamo presso i produttori. Non è riferita ad uno stile fisso ma varia in funzione del luppolo scelto, il suo profilo rimane sempre quella di una birra rinfrescante e beverina, mai eccessiva e caratterizzata dalla parte più nobile del luppolo scelto. Con solo 4,4 gradi alcolici ci permette di superare indenni le lunghe sere d'estate.

HIP HOP - MASHUP BREWERY
8,5%

West Coast IPA, ultima nata in casa degli amici di Mash Up. Come da ricetta, è una west coast dal colore brillante e aspetto tendenzialmente limpido, privo di opacità sensibili; il profumo è in prevalenza erbaceo e resinoso; la corporeità affilata e il finale perentorio nel taglio amaricante.

GUERRILLA - CRAK BREWERY
5,8%

Gluttony - Amager Bryghus  
9,4%


FIGU MORISCA - BIRRIFICIO DI CAGLIARI
5%

Con questa Il birrificio Dada si cimenta con la sua prima birra a bassa fermentazione, una keller d'ispirazione tedesca, da circa 5 gradi e con luppoli tedeschi Perle e Tettnanger. Agli aromi mielati che si impongono all'olfatto, segue una freschezza erbacea, da fieno; l'attacco dolce al palato, invece, viene seguito da un finale secco, pulito ed elegantemente amaro. Il nome è ovviamente un omaggio a Werner, il grande regista tedesco.

Dude - Birrificio Bad Attitude
7,5%
Duchessa - Birr. Del Borgo 5,8% Una saison del più celebre birrificio artigianale italiano. Prende il nome dai Monti della Duchessa, dove veniva coltivato l'ingrediente speciale di questa birra (insieme all'orzo), il farro. Una saison insolita, dalla luppolatura moderata, dal gusto fresco, caratterizzato da note fruttate e agrumate.

DADAEAST - BIRRIFICIO DADA

Una blde ale estiva, complessa ma sorprendentemente leggera, caratterizzata da una schiuma candida e compatta ("pare 'na meringa", è stato il nostro commento). Beverina come dev'essere una blonde, dall'attacco dolce e il retrogusto amaro, è una birra di facile bevuta senza essere banale, grande accompagnamento per ogni momenti della giornata (se poi con la birra ci fate colazione...)

CUVÉE DES TROLLS - BRASSERIE DUBUISSON
7%

CORTIGIANA - BIRRIFICIO DEL BORGO
5%

Come una dama d'altri tempi, la Cortigiana usa le sottili armi della seduzione per conquistare ogni palato. Dapprima irretisce con la sua disarmante freschezza, per poi rivelare un carattere appena più deciso, che conduce senza indugi al secondo sorso. Difficile resistere al suo aroma ammaliante, in cui i profumi agrumati e floreali dati dal luppolo si sposano alle note mielate del malto, con una intrigante nota speziata nel finale che aggiunge quel "nonsoche" ad una birra decisamente beverina. Potrete tradirla, ma mai abbandonarla!

CASTIGAMATT - BIRIFFICIO RURALE
7,5%

CASTEDDU - BIRRIFICIO DI CAGLIARI
4,3%

In italiano Castello, nome del quartiere in cui risiedeva l’aristocrazia cagliaritana. E’ ispirata alla birra irlandese per eccellenza, la stout. Alle sue origini ha l’incendio che devastò gran parte della città di Londra nel 1666: il re Carlo II decise di usare comunque l’orzo "bruciacchiato" per la fabbricazione della birra. A questo è dovuto il suo tipico colore scuro, poco gasata e con una schiuma densa e persistente.
Perfetta con piatti di carne e formaggi stagionati.

Blackout - Birrificio Rurale

4,7 %

Nera come dice il nome. Una stout italianissima, ma di ispirazione irlandese, in cui le note di cioccolato e caffè conferite dalla tostatura si sposano con il retrogusto di liquirizia. Tutto molto equilibrato, leggero, beverino. Ve ne serviranno almeno due, per iniziare.

BEAUTIFUL & STRANGE - BIRR. BREWFIST
3,9 %

Una Gose leggera e dissetante, profumata e agrumata. La Beautiful & Strange, una collaboration fra Brewist e De Molen, è una perfetta birra estiva grazie al basso grado alcolico e alla leggera nota acidula e salata. Schiuma fine e compatta, colore giallo paglierino leggero, profumo caratterizzato da fresche note speziate e agrumate, con sentori di cedro e foglia di limone. (fonte: Artigianbeer.com)

BALTIC PORTER - BIRR. SMUTTYNOSE
9%

Una porter americana, che rpesenta tutte le caratteristiche tipiche di questo stile: Schiuma abbondante, cremosa e molto persistente, un marrone scuro, quasi nero, e un sapore amaro in cui spiccano subito forti note di caffè e cioccolato, arrotondate da una nota più dolce di melassa. Una gradazione importante ma una birra imperdibile per tutti gli amanti del nero caffettoso.

AVENTINUS EISBOCK - SCHNEIDER WEISSE
12%

Augustiner-Bräu - Augustiner Edelstoff 5,6% La chiara tedesca d'eccellenza. Non a caso il suo nome significa "Cosa Nobile". Una schiuma chiara, compatta, che introduce a una birra dal gusto vellutato, ben equilibrato, in cui l'abboccato del malto e l'erbaceo del luppolo sono perfettamente bilanciati, esaltati dalla media frizzantezza - se spillata rigorosamente alla bavarese!

Auer Pilsener - Au Hallertau Schlossbrauerei
4,9%

Una Pils superiore fatta con il selezionato luppolo aromatico dell'Hallertau e con il miglior malto Pilsner. Una Pils finimente luppolata conosciuta come 'Unica'. Un luppolo di classe superiore per una Pils con sentori floreali.

ASTEROID 56013 - BIRRIFICIO ITALIANO
6,6%

IPA dal tono ramato, schiuma a grana fine e pannosa, la Asteroid è il nostro omaggio alla West Coast degli Stati Uniti e al Cascade, il luppolo che meglio ne incarna l’identità birraria. Dal profilo prorompentemente agrumato eppure sempre in equilibrio, beverina e pulita, accompagna sottili note di biscotto e di miele a un finale decisamente amaro; su cui si innestano piccole detonazioni di aghi di pino, resina, frutta tropicale e genziana. (fonte Birrificio Italiano)

AMBER SHOCK - BIRRIFICIO ITALIANO
7%

A.F.O. - BIRRIFICIO DEL DUCATO
5,4%

Ale for Obsessed. Birra di alta fermentazione una libera interpretazione del concetto di Pale Ale. Di color ramato intenso, è caratterizzata dalla generosa luppolatura che prevede l’utilizzo di nove luppoli di diversa provenienza (tra cui gli americani Chinook, Cascade e Simcoe che le conferiscono profumi agrumati e di frutta esotica) e da un carattere caramellato con delicate tostature che equilibra egregiamente l’amaro. (Fonte: Birrificio del Ducato)

#02 Sessi on  - Vento  Forte
3,6%