Starcrash - proiezione e incontro con Luigi Cozzi

Date: 
Sabato, 12 Marzo, 2016 - 19:00

Starcrash - proiezione e incontro con Luigi Cozzi

La risposta italiana Star Wars girato da Luigi Cozzi nel ’78, un lungometraggio ambientato nello spazio che racconta le vicende della bella ed atletica Stella Star e del giovane Akton. Tutto dalla mente del regista Luigi Cozzi, con noi dopo la proiezione per un dibattito

Inizio proiezione ore 19

TRAMA
L'avventuriera fuorilegge Stella Star e il suo inseparabile amico Akton, dopo avere cercato inutilmente di sfuggire alle astronavi dell'impero, vengono catturati e condannati ai lavori forzati su due pianeti diversi. Poco tempo dopo tuttavia, grazie alle loro riconosciute abilità di pilota e navigatore, i due compagni vengono graziati dall'imperatore cosmico e assoldati per aiutarlo a difendere il regno dal terribile Conte Zarth Arn, dispotico tiranno pronto a tutto pur di dominare l'intero universo.
L'imperatore li invia, assieme al fedele robot Elle, alla ricerca del pianeta fantasma dove il Conte ha la sua base segreta, per distruggerla. Durante le ricerche, Stella atterra assieme Elle in un pianeta abitato da grotteschi uomini primitivi, che distruggono il robot e prendono Stella prigioniera conducendola in un labirinto di grotte. Stella viene salvata da un personaggio mascherato, che si rivela essere il giovane Raima, unico sopravvissuto di una missione imperiale alla ricerca del pianeta fantasma.
I due vengono infine raggiunti da Akton, che rivela loro che il pianeta in cui si trovano, Diamantia, è proprio quello che stavano cercando. Penetrati nella base segreta del Conte Zarth Arn apparentemente vuota, i tre vengono fermati dallo stesso Conte e dalle sue truppe, che rivela l'intenzione di far esplodere il pianeta assieme all'imperatore che sta sopraggiungendo in loro aiuto; il Conte li lascia quindi prigionieri di due "Golem" robotici. Akton si sacrifica per permettere a Stella e Raima di fuggire. Nel frattempo giunge l'Imperatore, che trova il modo di garantire la fuga a tutti prima della distruzione del pianeta. Tornato alla base, l'imperatore intende sconfiggere il Conte con un attacco a sorpresa alla sua base spaziale, ma l'azione delle truppe imperiali viene vanificata dalla robusta difesa dei ribelli. L'unica speranza è quindi condurre un attacco suicida con un'intera isola spaziale contro la base del Conte.

 

Titolo originale: Starcrash
Lingua originale: inglese, italiano 
Paese di produzione Italia, Stati Uniti 
Anno: 1978
Durata: 94 min 

Colore: colore 
Audio: dolby Rapporto 1,85 : 1 
Genere: fantascienza 

Regia Luigi Cozzi (come Lewis Coates) 
Soggetto Luigi Cozzi (come Lewis Coates), Nat Wachsberger
Sceneggiatura Luigi Cozzi (come Lewis Coates), Nat Wachsberger
Produttore Nat Wachsberger, Patrick Wachsberger
Fotografia Paul Beeson, Roberto D'Ettorre Piazzoli
Montaggio Sergio Montanari
Effetti speciali Germano Natali, Armando Valcauda, Matteo Verzini Musiche John Barry
Scenografia Aurelio Crugnola
Trucco Giancarlo De Leonardis

Interpreti e personaggi
Marjoe Gortner: Akton
Caroline Munro: Stella Star
Christopher Plummer: l'imperatore
David Hasselhoff: Raima (Simon)
Robert Tessier: Thor
Joe Spinell: Conte Zarth Arn
Nadia Cassini: la regina delle Amazzoni
Judd Hamilton: Elle
Dirce Funari: una donna amazzone

Doppiatori italiani
Massimo Turci: Akton
Rita Savagnone: Stella Star
Maria Pia di Meo: la regina delle Amazzoni

Categorie: