libri

Narrativa, arte, fotografia, chicche. I wish-seller di Altroquando

E se fossimo tutti trasparenti, tutti sempre connessi, un’unica, grande, famiglia?

Nessun nome falso, un solo account dalla nascita, nessun segreto, nessuna porta chiusa.

Quante volte ti saresti comportato in maniera diversa se avessi saputo di essere osservato?

Chi farebbe qualcosa d’immorale o d’illegale se sapesse di essere sorvegliato?

E il naufragar m'è dolce...
.il ricettario con i cento vincitori della selezione. Ricette, design, fotografie, tutto in un solo libro. E solo da altroquando...
Era una storia rappresentata dal peggior incubo di un baleniere: raccontava di una barca in balia del mare e rimasta senza cibo né acqua e – cosa forse peggiore di qualunque altra – di una balena vendicativa e scaltra come un uomo.
Quest’anno Altroquando partecipa alla Tribù dei Lettori: qui in libreria troverete i volumi del catalogo Scelte di Classe, una selezione dei migliori testi pubblicati nel 2013 per bambini e ragazzi dai cinque ai tredici anni.
«Dopotutto, anche i Romani indossavano le loro toghe sopra al ginocchio, ma ci è voluta Mary Quant per fare della minigonna una moda». Ferran Adrià
C’è nel lutto un elemento creativo che è terapeutico, un legame con il passato che attiva tutte le connessioni che si stanno perdendo
L’artista Meri Gorni pone al centro del suo lavoro la scrittura e la lettura, e indaga a tutto tondo il libro come oggetto e il suo contenuto, ragionando sull’atto stesso della lettura.
Chris Ware, americano di Omaha, Nebraska, è considerato uno dei più importanti autori di graphic novel. Qui da noi è possibile trovare due delle sue opere maggiori (in lingua originale).